Do The Writing


In Italia, ci sono molti ragazzi che amano dipingere con le bombolette spray (ovvero Aereosol Art) sui muri treni ecc.. Purtroppo in Italia è illegale, e come tutte le città, Roma ne è piena. Dopo tanti anni il governo, e i writers hanno stipulato un accordo, in cui gli artisti possono dipingere negli spazi legali: Primo per valorizzare la città con decorazioni urbane, secondo per controllare il livello di vandalismo, infine per dare spazio ai writers in modo da potersi esprimere liberamente e tranquillamente. Per questo è stata istituita l’ACU Associazione per la Creatività Urbana, che svolge il suo operato in tutta italia, con la partecipazione di organizzazioni no profit e amministratori locali, per promuovere progetti di creatività urbana, attraverso una tavolo tecnico che si svolge periodicamente.

Il nostro punto di vista, da ragazzi quali siamo, è giusto lasciare esprimere la vena artistica dei writers, basta che non sia su monumenti storici e portoni di palazzi, ma ben si in zone periferiche e centrali, come metro, stazioni, case popolari e luoghi pubblici. Inoltre vogliamo ricordare, che limitare il fenomeno del writing, non fà si che diminuisca, ma anzi, incrementa il livello illegale del WRITING.

Milena Livramento Da Cruz & William Jorge Do Rosario

Tags:

avatar

No comments yet.

Leave a Reply