Rotta per Capo Verde: Sosteniamo un progetto.

Un evento socio-artistico-culturale di livello internazionale verrà presentato sabato 23 maggio 2015, presso il Mealtime, in via Aurelia, 477 vicino alla fermata di Cornelia.

Alla fine del mese di Settembre 2015 avrà inizio una spedizione a bordo di una Tartana (è un imbarcazione d’epoca del 1800) di nome Salina, da Taranto a Capo Verde.
Salina percorrerà circa 8000 miglia percorrendo le antiche rotte del navigatore e scopritore di Capo Verde, Antonio De Noli, con l’obiettivo di parlare delle risorse e delle strategie legate al mare, della rivalutazione dell’ambiente e delle attività produttive.

Si fermerà in 18 porti della costa tirrenica e ligure, dove incontrerà istituzioni, associazioni, esponenti del mondo della cultura e di gente che vorrà condividere il viaggio. Per ogni città dove Salina ormeggerà durante il suo percorso, si terranno all’interno delle scuole, conferenze e dibattiti diretti con gli studenti avendo come obiettivo non solo quello di raccontare questa meravigliosa navigazione unica nel suo genere, ma di dimostrare praticamente come ci si può AUTO SOSTENERE sfruttando una risorsa infinita come quella del mare, condividendo esperienze personali lavorative legate al mondo del turismo.
L’obiettivo è quello di avvicinare le nuove generazioni al turismo legato al mare.

La spedizione durerà nel totale circa otto mesi. Il viaggio verso Capo Verde avrà una durata di circa due mesi di navigazione.
Salina, rimarrà circa quattro mesi per documentare le isole di Capo Verde valorizzando tutto ciò che di positivo possono regalare tutte le 10 isole dell’arcipelago.

L’equipaggio INSEGNERÀ ad un GRUPPO DI GIOVANI CAPOVERDIANI, come iniziare attività imprenditoriali legate al mare, condividendo l’esperienza lavorativa di Salina svolta negli ultimi anni nella città di Taranto. (L’associazione SalinaPuglia nell’anno 2014 è riuscita a raccontare e a far visitare a bordo di Salina la Taranto dal mare a circa 3500 Turisti provenienti dalla Russia e dalla Bielorussia e circa 2500 Turisti Italiani).

Tutto il progetto verrà seguito e DOCUMENTATO dalla trasmissione della Rai, LINEABLU e da emittenti giornalistiche e televisive di Capo Verde.

L’Iniziativa ha suscitato un forte interesse da parte della comunità e le associazioni capoverdiane in Italia, con la piena collaborazione della OMCVI (la prima associazione di donne immigrate a Roma fondata nel 1988) e di altre associazioni attive a Roma.

Per POTERLO REALIZZARE AL MEGLIO è importante il sostegno di tutti, vi ringraziamo in anticipo!

Questo invece è il programma di sabato 23 maggio 2015:

A
16:30 (accoglienza)
Dalle 17:00 alle 20:00:
-Presentazione Progetto “Da Noli a Capo-Verde”.
-Mazurca: ballo tipico capoverdiano.
-Cantante venezuelana: Gisela Lopez.
-Semba: ballo tipico angolano.
-Lettura Poesie africane – Tam Tam d’Afrique.
-Funana: ballo tipico capoverdiano.
-Cantante AfroSoul: Marité Kabutakapua.
-Kuduro: ballo tipico angolano.
-Coladera: ballo tipico capoverdiano.
-Cantante capoverdiana: Nely Ramos.
-Kizomba: ballo tipico angolano.
-Danze africane con percussion.
-Discorso ambasciata di Capo Verde in Italia.
-Shooting fotografici: “Italianononèuncolore”.
-Interviste Radio Città Aperta.

************************
B
Dalle 20:00 alle 22:30:
-CENA: affettati misti, verdure grigliate, bruschetta e focaccia con 1 bibita a scelta.
-Cantautore pugliese: Giuseppe D’Amati
Vincitore assoluto del Concorso nazionale “Liguria Selection”
– SFILATA filippina: Emily Beijo
-Sfilata africana: Elisabeth Nawezi
-Sfilata bigiotteria capoverdiana: Ema Fontes Mosso Marques e Maria de Maternidade

*************************
C
dalle 22:30 alle 03:00:
-NOTTE AFRICANA: Dj-Set
Dj Didi – Dij Massacre Jr & Dj Emess

 

 

 

 

Tickets
A = 7 Euro

A+B+C oppure A+B = 22 Euro (per i bambini fino a 11 anni 8 Euro)

C = 10 Euro

Chi acquista l’ingresso da 22 Euro online sul sito

WWW.SALINAPUGLIA.COM

avrà una BOTTIGLIA DI VINO (Curione-Primitivo IGT Tarantino) in ***OMAGGIO***.

Ci sono varie opzioni di partecipazione onde poter sostenere questo progetto che valorizza l’Italia, Capo Verde e l’ottimo lavoro di rete che si sta creando fra le associazioni attive a Roma.

I biglietti si possono acquistare entro il 18 maggio sul sito online o chiamando 3479209649 – 3332514156. Si consiglia di inviare un’email (a: sleni13@hotmail.com – associazioneomcvi@alice.it.) con la ricevuta di pagamento nomi e cognomi dei partecipanti per fare la lista. O scrivendo sull’invito di Facebook.
*************************
Con l’occasione festeggeremo la Giornata Internazionale dell’Africa che si terrà il 25 maggio.

Per chi vuole saperne di più sul progetto, può visitare “progetto e missione” nel sito.

____________________________________________

ASSOCIAZIONI CHE ADERISCONO ALL’INIZIATIVA:

SalinaPuglia
OMCVI
Mundokriol
Rs Production
Caboverdemania
Amigos de Boavista
QuestaéRoma
Tam Tam D’Afrique
Scuola di Danza Africana di Barbara Mousy
Ottobre Africano
Kriol-Ità

Evento appoggiato inoltre dal COMITATO ORGANIZZATO PER IL 40° ANNIVERSARIO DELL’INDIPENDENZA CAPOVERDIANA.

Vi aspettiamo numerosi, aiutateci a riempire la sala!

avatar

One Response to “Rotta per Capo Verde: Sosteniamo un progetto.”

  1. avatar
    gisela lopez
    27/05/2015 at 22:52 #

    una serata meravigliosa.

Leave a Reply